Cambio serrature porte blindate

Se cerchi alta qualità nel cambio serrature porte blindate, potresti finalmente aver trovato il tuo professionista di fiducia, che sarà in grado di spedirti un kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo ad alta sicurezza direttamente a casa tua oppure si occuperà personalmente di installarlo per te a casa tua

Esiste una piccola cerchia di persone in Italia che ricerca ardentemente le serrature migliori e un professionista davvero competente che possa essere al loro fianco dalla prima consulenza, alla decisione dei componenti, alla messa in opera a regola d’arte di una moderna e sicura serratura per porta blindata antieffrazione con cilindro europeo

Mi presento, sono Michele Bortolotti, lo specialista in grado di mettere al sicuro la tua porta blindata e quella del basculante per garage, sarò in grado di garantirti un servizio differente, di più alto livello dello standard, eseguendo un cambio serrature porte blindate con conversione a cilindro europeo in grado di neutralizzare le più scaltre effrazioni

Uno dei problemi che come libero professionista che si occupa di cambio serrature porte blindate e porte basculanti a cilindro europeo, affronto, è la frustrazione di molti clienti in tutta Italia che sono rimasti delusi da lavori altrui o da proposte non convincenti per raggiungere gli obiettivi attesi.

Sono tantissime le persone disilluse e demoralizzate, deluse da altri interventi, in cerca disperata di un tecnico qualificato, pertanto mi sono convinto di dare loro una mano.

In questi ultimi anni, viste le richieste di aggiornamento delle serrature in rilevante aumento, ho deciso di soddisfare le esigenze di ripristino della sicurezza di molte famiglie premurose che vivono in differenti città italiane e di garantire loro dei lavori di altissimo spessore qualitativo cominciando ad uscire dalla regione nella quale vivo, il Veneto.

I miei servizi sono duplici, lo ripeto nuovamente, mi occupo di spedire kit di conversione per coloro che reputano di essere in grado di eseguire un lavoro autonomo per il cambio serratura porta blindata oppure mi occupo personalmente di farlo io, garantendo un servizio estremamente specializzato dedicando le mie attenzioni soltanto ad una cerchia elitaria di persone premurose e facoltose.

Non sono il professionista giusto per chi cerca il prezzo basso delle serrature ma sono lo specialista giusto per chi cerca la qualità, non un qualità millantata, una qualità oggettiva.

Prima di contattarmi guarda queste risorse cosicché potrai scoprire se sono la persona giusta per te:

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Michele Bortolotti specialista in cambio serrature porte blindate ha clienti fidelizzati e che hanno ricevuto il beneficio dell’installazione di un kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo per porte blindate a Roma, Genova, Milano, Verona, Reggio Emilia, Napoli, Firenze, Trieste, Udine, Vicenza, Livorno, Taranto, Ferrara, Mestre, Rimini, Venezia, Treviso, Novara, Lecco, Bergamo, Brescia, Bolzano, Pordenone, Prato, Perugia.

Come cambiare la serratura di una porta blindata

Come cambiare la serratura di una porta blindata con una conversione a cilindro europeo

Come cambiare la serratura di una porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo per risolvere il problema effrazioni per sentirti finalmente al sicuro a casa tua.

Gli obiettivi di questo intervento, chiamato conversione serratura, hanno un comune denominatore, sentirsi sicuri in casa propria, proprio come ha fatto il Sig. Giancarlo.

Per questo, migliaia di famiglie italiane trasformano la loro vecchia serratura doppia mappa per porta blindata con cilindro europeo antintrusione avvalendosi di un professionista che sia in grado di eseguire un lavoro eseguito a regola d’arte, sicuro, funzionale e bello da vedere.

La serratura è certamente il componente fondamentale per la sicurezza dell’ingresso, è il cuore sicuro della porta blindata, scegliere una serratura a cilindro europeo qualsiasi non basta.

Il prodotto è senz’altro un aspetto fondamentale ma ci sono altre variabili che determinano la bontà di un lavoro di innovazione per installare un kit conversione serratura da doppia mappa a cilindro europeo.

Le effrazioni e gli stessi furti in casa avvengono in diversi modi, uno dei dei modi comuni di forzare l’entrata è quello di manipolare la serratura della porta blindata di ingresso.

Per questo è importante fare un controllo periodico della serratura. Puoi farlo tu anche, inviando un messaggio istantaneo, già da adesso.

Richiedi una consulenza sullo stato della tua serratura blindata

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Lascia il leone con la pancia vuota, lascia il ladro fuori casa

Hai presente in natura cos’è il Leone? È un predatore, proprio come i ladri.

I leoni cacciano la preda più debole e meno resistente,

mentre abbandonano la caccia quando inseguono una preda in buona salute.

Per questo occorrono serrature che facciano desistere i predatori.

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

La conversione della serratura per porta blindata ti permette di liberarti da quelle chiavi lunghe e dentellate dai due lati (chiavi doppia mappa o doppia mappatura) che da sempre ti hanno punzecchiato camminando nei pantaloni, hanno graffiato il display del tuo nuovo smartphone o gli occhiali da sole riposti nella borsa.

Mazzo di chiavi ingombrante, dimmi dove vai con tutta quella zavorra.

Oggi in meno di un minuto con l’uso dell’incredibile velocità messa in atto dalla chiave bulgara, il ladro attrezzato può aprire tutte le mandate di una serratura doppia mappa per porta blindata, di una cassaforte ed entrare in casa tua.

In questo video è possibile vedere in azione la velocità impressionante di questo potente grimaldello bulgaro.

La facile accessibilità all’acquisto di questi strumenti da scasso permette a qualsiasi potenziale delinquente, a tanti branchi di malintenzionati addestrati allo scopo, di svaligiare e traslocare diverse abitazioni in meno mezza giornata.

L’apertura tecnica, senza scasso, di serrature a doppia mappa viene chiamata manipolazione o Lock Picking di serrature doppia mappa; nel video infatti è chiara l’azione di palpeggio della chiave bulgara sulla mano sinistra e la trazione del tensore sulla mano destra.

Ecco, nell’immagine successiva, come è fatto un kit chiave bulgara.

Un tentativo di effrazione fallito che lascia sospesa questa operazione, ad esempio quando il ladro viene disturbato da rumori di circostanza o sorpreso nell’atto del reato e ha possibilità di scappare, c’è il rischio che la serratura potrebbe rimanere bloccata con una mandata sfasata, questo è un problema in quanto occorre farla sbloccare da un tecnico in quanto il legittimo proprietario non riuscirà ad entrare in casa sua.

Le chiavi doppia mappa sono anche di facile deterioramento e quando il mazzo completo delle chiavi di casa cade accidentalmente e precipita a terra succede che la chiave lunga (la più esposta) assorbe per prima il colpo più forte, molti denti della chiave doppia mappa si piegano o si rompono per le frequenti cadute o per usura nel corso degli anni, ma il profano in materia non lo sa e non si accorge che tutto questo potrebbe costargli caro.

Anche un dente piegato o consumato può provocare il blocco totale della serratura doppia mappa per porta blindata, ecco che allora in questi casi ci si mette alla ricerca in internet di un fabbro.

Spesso l’intervento di sblocco e di apertura della porta condotto da tecnici generalisti si conclude con il servizio finito a se stesso, infatti pochi specialisti trasformano questo inconveniente in una occasione speciale per proporre una soluzione innovativa al cliente.

Le famiglie che invece sono capitate nelle mani giuste, come quelle di Michele Bortolotti, hanno magicamente scoperto come cambiare la serratura di una porta blindata con conversione a cilindro europeo; e non hanno esitato a dire:

“Michele dai, facciamo questa modifica”.

Cambio serratura doppia mappa per porta blindata con cilindro europeo.

Modus operandi e entrata nel vivo e del merito delle mie competenze

I componenti fondamentali che caratterizzano la conversione della serratura di una porta blindata con cilindro europeo sono:

  • Il primo componente è il blocco o scatola della serratura che supporta il profilo europeo: deve essere messo in funzione da morbidi e fluidi ingranaggi, dotata di rinforzo sul carrello di trascinamento dei chiavistelli e con blocco antieffrazione. Esiste anche il blocco predisposto al montaggio di ben 2 cilindri a profilo europeo, e questo è estremamente utile per coloro che, non solo desiderano una doppia sicurezza, ma anche per coloro che dovrebbero gestire gli accessi e gli ingressi di collaboratori domestici. Una seconda serratura potrebbe bloccare l’usabilità della principale e questa è una sicurezza in più se il proprietario di casa si assenta per un lungo periodo mentre altre persone esterne al gruppo famigliare hanno le chiavi di accesso al cilindro principale. Guarda il video che segue chiamato: Doppia serratura porta blindata – aggiungere una serratura alla porta blindata, per apprendere quanto è utile questo tipo modifica avanzata, a dire il vero anche poco pubblicizzata all’interno di questo settore. Questo è il modo nel quale intervengo per risolvere problemi di alta protezione alle effrazioni di famiglie premurose e responsabili.

Ed ecco un risultato ottenuto con l’installazione di una conversione serratura doppia mappa con serratura a doppio cilindro europeo.

Kit serratura doppio cilindro europeo Cisa

  • Il secondo componente fondamentale per una conversione serratura ottimale è il guscio protettivo, chiamato protettore del cilindro oppure, in gergo tecnico, ispirato al brevetto di Mottura serrature, viene chiamato Defender®; il guscio protettivo è un po’ come quello di una tartaruga che deve difendersi dai predatori. Un buon guscio protettivo deve essere accuratamente selezionato in base all’esperienza dell’installatore, mi raccomando niente acquisti emozionali online, io son qui per questo, per aiutarvi a scegliere quello giusto.

Una tartaruga marina adulta e il suo guscio protettivo che la salva dai predatori.

Guscio tipo defender per la protezione del cilindro europeo in una serratura blindata.

  • Il terzo componente fondamentale per una conversione serratura ottimale è un secondo guscio o disco protettivo, chiamato in differenti nomi, contro defender, anti espulsione o disco anti sfondamento. È un accessorio diventato molto richiesto specialmente laddove non sono installate serrature che prevedono la trappola antieffrazione, tuttavia è praticamente necessario installarlo per neutralizzare le potenti strumentazioni da scasso nelle mani dei branchi di malintenzionati.

  • Il quarto componente è il cuore del sistema, il mitico cilindro europeo o cilindro a profilo europeo sagomato. Il cosiddetto blocchetto a profilo sagomato o Yale è un brevetto di invenzione industriale che risale a due secoli fa ad opera di Sir. Linus Yale. Negli anni l’evoluzione tecnologica l’ha portato a raggiungere alti standard di sicurezza alle effrazioni e ad oggi si possono annoverare alcuni modelli davvero praticamente inespugnabili, ma sono pochi a far desistere i predatori.

Non bisogna lesinare sulla qualità del cilindro europeo, anche se le chiavi all’occhio appaiono complesse e piene di forellini, piste o magneti, perché per la scelta corretta deve passare sotto il radar di una consulenza avanzata, al vaglio di un parere davvero esperto, un tecnico che si prenda le responsabilità della sicurezza di case altrui. Non è il caso di farsi svaligiare la propria abitazione con i nuovi grimaldelli per cilindri europei, i ladri devono capire dopo pochi secondi che se ne devono andare.

Una buona serratura i ladri non li attira, li scaccia!

Grimaldello per cilindro europeo

  • ll quinto componente è il visual, ovvero il decoro dell’estetica finale del lavoro che include le placche di copertura e l’eventuale corredo maniglieria, occorre prestare attenzione alle regole del decoro condominiale.
  • Il sesto componente la qualità dell’installazione, spesso tanto sottovalutata in questo tipo di manutenzione perché correlata con la scelta di un preventivo dal prezzo più basso.
  • Il settimo componente fa la tutta la differenza del mondo, la relazione di fiducia che si instaura con l’installatore.

Ok caro lettore, carne al fuoco ce n’è molta, ti consiglio tuttavia di approfondire l’argomento anche con la lettura di questi articoli.

Se ci sono domande siamo lieti di risponderti

Chiama per una consulenza, ti aspettiamo

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Sostituzione cilindro porta blindata

Cambiare il cilindro della serratura per porta blindata non è un’operazione banale, è un lavoro che deve essere eseguito a regola d’arte con profonda competenza, che prevede importanti aggiornamenti da farsi almeno ogni 6 o 8 anni, un intervento nel suo insieme complesso e bisogna imparare ad abbracciare la complessità, altrimenti questa prestazione va delegata ad un professionista del settore

I ladri in casa e le serrature che si bloccano sono eventi che accadono a causa della mancanza di prevenzione, devo essere realista, uso questo tono ma è così, non è che ci godo nel scriverlo, è statistica, pochissimi sono gli italiani premurosi invogliati e interessati attivamente all’aumento costante della sicurezza della propria porta blindata di casa.

Benché molti padri premurosi si accorgono che arriva un momento nel quale è ora di fare un’aggiornamento, ecco che iniziano a cercare informazioni ed uscire dal recinto dell’inerzia, ecco che potresti essere uno di loro ed ora sei giunto fino a qui, proprio per questo mi complimento con te perché sei una persona migliore rispetto chi decide di non fare nulla.

Le cose lasciate li così in sospeso, in casa, come la muffa dietro le dipinture, possono trasformarsi in spese impreviste e riparazioni urgenti, le famose chiamate di pronto intervento fabbro per apertura porte, che potevano ampiamente essere evitate facendo un’azione di investimento implementando un piano di prevenzione.

Benvenuto nell’articolo Sostituzione cilindro porta blindata, come cambiare serratura e il cilindro europeo con defender di casa o ufficio in modo intelligente per aumentare la sicurezza antieffrazione.

Sei hai in mente la soluzione e ti occorre un servizio rapido è attiva una chat facile per prenotare il proprio cilindro europeo per porta blindata e tutti gli accessori di supporto ovvero: protezioni defender serratura, protezioni anti sfondamento, placche e mostrine per porte blindate, maniglie e corredi che si occupano di migliorare il risultato estetico della conversione. Chiama ora!

Sostituzione cilindro porta blindata

chiedi allo staff il tuo intervento

344.1597391

Se invece è la prima volta che ti sei messo alla ricerca di una valida soluzione, continua a leggere.

Preambolo

Molte guide e tutorial online mancano di completezza e di dietrologia strategica, spesso espongono informazioni e passaggi tecnici che impattano su un pubblico di hobbisti curiosi convinti che la procedura del cambio del cilindro per porta blindata sia facile e alla portata di tutti, mentre poi, nella quasi totalità dei casi, si trovano in una situazione di stallo che compromette la sicurezza e la riuscita del lavoro.

Tanti di loro in questo momento entrano in consulenza con me.

Il rischio che un hobbista possa autonomamente commettere errori di montaggio è molto alto; consigli e acquisti sbagliati sono dietro ogni bivio, e nonostante vi sia un impegno nel prodigarsi in questo lavoro, l’hobbista, il bravo papà di famiglia, potrebbe addirittura rischiare di abbassare il livello o grado di sicurezza della serratura per porta blindata con cilindro europeo.

Non sono mere opinioni, sono statistiche raccolte fin dalla metà del decennio 1990, esperienze pregresse personali sunto di consulenze o di lavori svolti per accorrere dalle persone che hanno tentato questo tipo di intervento in totale autonomia, senza la benché minima esperienza, dove si sono presentate situazioni a dir poco imbarazzanti.

Faccio sempre un preambolo nei miei articoli perché è importante evidenziare in modo netto le informazioni condivise dagli influencers, dai blogger, da operai generalisti rispetto quelle fornite dai liberi professionisti come me, che hanno al loro attivo oltre 10.000 ore di esperienza negli interventi per cambiare serratura e migliorare la sicurezza generale di una porta. Posso quindi permettermi di parlare, di scrivere, con profonda competenza.

I vantaggi spesso ignorati dei cilindri europei

Vediamo alcuni vantaggi di effettuare una conversione serratura da doppia mappa a cilindro europeo, oppure un aggiornamento di una serratura europea già esistente migliorando il livello o grado di sicurezza, funzionalità, versatilità del cilindro europeo, del confort delle chiavi e della resistenza allo scasso dell’interno kit di aggiornamento con i nuovi defender.

Non ti devo convincere che il cilindro europeo sia l’unica soluzione di sicurezza contro le intrusioni e i ladri in casa, ma i vantaggi che lo supportano lo rendono un strumento ed un prodotto adatto a migliorare la sicurezza antieffrazione delle serrature, la funzionalità e la versatilità delle stesse. Differentemente questo settore non avrebbe senso di esistere, e tu non avresti cercato delle parole che ti hanno portato fino a qui.

Ecco i vantaggi di aggiornare il cilindro europeo:

  • Aumento della sicurezza antieffrazione;
  • Chiavi più tascabili e sicure per le quali viene tutelato un servizio duplicazione chiavi codificate riservato e professionale;
  • Consente di unificare gli ingressi e di gestire il controllo accessi (uffici, collaboratori domestici);
  • Le serrature per porte blindate di ultima generazione di tipo meccanico, i cilindri europei più sicuri di produttori poco conosciuti altamente specializzati, ‘performano‘ meglio e durano di più;
  • Nella versione componibile, il cilindro europeo modulare, è un investimento di lungo termine.

Quando si evita di accettare che convertire in modo professionale una serratura a cilindro europeo sia una valida soluzione di investimento per il lungo termine, accadono eventi spiacevoli, ad esempio, le manutenzioni improvvise;

sono davvero frequenti le chiamate di pronto intervento serrature richieste da un proprietario di immobile per soccorrere un proprio cliente in affitto che è rimasto bloccato chiuso fuori o dentro casa oppure con l’appartamento svaligiato.

Quanti in internet cercano cambio serratura inquilino o proprietario? Davvero molti.

La mentalità italiana è quella di accettare un malino sicuro, una serratura che funzionicchia, piuttosto che affrontare un’investimento e prevenire un problema gigantesco che si potrebbe presentare.

Ed è proprio questa mentalità sbagliata che porta alla scelta di tanti nel comprare serrature a prezzi bassi online e provvedere alla sostituzione fai da te.

La motivazione è sempre dettata dall’irrazionale bisogno di risparmiare, poi la stragrande maggioranza pagherà questo approccio a caro prezzo.

Sostituzione cilindro porta blindata

chiedi allo staff la tua offerta

344.1597391

Perché molte serrature si bloccano

Mi dispiace ma dovrai gestire queste mie assolute intemperanze, lo scopo non è soltanto cambiare un cilindro alla porta blindata,

lo scopo è quello aumentare la sicurezza antieffrazione della serratura blindata, garantendo confort al proprietario di casa ogni qual volta si decida di mettere mano a questa operazione di aggiornamento.

Il mio mantra da libero professionista è contenuto in questa ultima frase.

Questa innovazione non dura per sempre e deve essere pensata come un cantiere sempre aperto a futuri aggiornamenti ed ampliamenti.

Non solo le serrature di vecchia generazione ma anche molte di quelle con profilo europeo possono bloccarsi, e qui si aprono un ventaglio di diverse cause:

  • lesinare sul prezzo, leggi anche questo articolo per capire la dietrologia dei prezzi;
  • mancanza di manutenzione porte blindate (lubrificazione, pulizia componenti e meccanismi interni, usura, condizioni climatiche, altre cause);
  • componenti vecchi (come sopra ci si dimentica di fare manutenzioni periodiche e aggiornamenti);
  • materiali scadenti utilizzati nelle più recenti forniture (prodotti non originali);
  • installazione condotta da operai generalisti non specializzati;
  • sviste ed errori di assemblaggio (problema correlato con il punto precedente e con una omissione di informazioni da parte di alcuni fornitori), un caso frequente è la trappola antieffrazione della serratura che scatta, si attiva, e bloccandosi, spesso in modo irreversibile, fa decadere la garanzia del prodotto.

Ci sono delle problematiche secondarie, ma non meno importanti, che emergono dai miei interventi quando i clienti mi contattano per mettere mano a lavori di sostituzione cilindro porta blindata o conversione serratura mal eseguiti e che hanno procurato in loro frustrazione.

Queste problematiche sono ampliamente anticipate con i potenziali clienti quando mi chiedono di acquistare le mie consulenze e i miei kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo con video corso.

Già non tutti possono essere in grado di effettuare questo tipo di modifica in modo professionale ed avanzato come l’ho ottimizzato per decenni.

Prendi fiato e immergiti nelle problematiche secondarie, che personalmente mi impegno ad evitare nelle mie forniture.

Ecco in cosa consistono queste problematiche legate sia ai prodotti che ad errate procedure di lavorazione sulla porta:

  • impianto serratura a cilindro europeo realizzato da pochissimi anni che presenta mal funzionamenti causa mancanza di pulizia dei componenti interni in fase di conversione-lavorazione (trucioli di lavorazione e presenza di estrusi di lavorazione a perdere dentro la porta dopo aver montato nuovi accessori per la serratura oppure i contatti magnetici per un sistema di allarme);
  • scelta di componenti economici e scadenti da parte del fornitore/istallatore, errori di lavorazione dei cilindri durante la creazione degli impianti con problematiche molto gravi e che creano frustrazione e rabbia nel cliente (ed ha ragione lui),
    • difetti di fabbrica ed uso materie prime scadenti,
    • serrature aperte per prova o da esposizione (quindi già usate) che sono automaticamente andate fuori garanzia ma messe comunque in vendita,
    • trappola della serratura antieffrazione bloccata,
    • scrocco serratura bloccato o rotto,
    • cilindro europeo gira a vuoto,
    • frizione del cilindro rotta o spessori sbagliati dal lato dello statore interno (problema di alcuni tecnici di laboratorio che operano con la fretta e una certa pressione per l’alta produttività che comportano i servizi a prezzi bassi),
    • unificazione dei cilindri mal eseguita con controperni e molle inserite nella posizione sbagliata (come sopra),
    • serratura bloccata e chiave incastrata nel cilindro,
    • cilindro serratura danneggiato,
  • errori di montaggio o sviste del precedente installatore della serratura (parliamo già di un secondo intervento di manutenzione):
    • pastiglia della protezione tipo defender che gratta,
    • collegamenti delle aste in tensione e serratura dura da aprire la chiave gira male,
    • mancanza del foro di esplorazione per accedere alle viti dal lato interno,
    • viti di fissaggio delle aste o della serratura allentate,
    • viti di fissaggio del sistema defender cilindro europeo sono tirate in modo esagerato, ove non presenti le boccole di sicurezza, la scatola della serratura viene schiacciata e gli ingranaggi interni vengono frenati causa compressione,
    • impianto serratura poco sicuro e assemblaggio delle protezioni fatto male che porta anche a casi di effrazione molto veloci e che lasciano evidenti segni di scasso.

Scasso cilindro europeo

Sostituire una serratura porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo non è un’operazione da prendere alla leggera, tanto meno quella che riguarda nello specifico la sostituzione del cilindro per porta blindata con defender.

Se hai bisogno di acquistare prodotti molto sicuri e desideri davvero fare questo intervento in autonomia posso mettere nelle tue mani i componenti necessari ad aumentare la sicurezza della tua porta blindata e creare per te un video tutorial step by step; tuttavia ti invito a rileggere più volte questo articolo prima che ti avventuri in situazioni imbarazzanti.

Se invece sei un mastino degli assemblaggi e sei nato con l’avvitatore in mano allora potrò darti ottime dritte affinché il tuo lavoro sia svolto al pari dei miei, se non migliore.

Se invece stai cercando un lavoro completo di installazione potrò eseguire io per te questa modifica innovativa.

Tutti potranno beneficiare delle detrazioni fiscali anche se si tratta di una manutenzione ordinaria senza ristrutturazione che può essere inserita nella dichiarazione dei redditi.

Sostituzione cilindro porta blindata

chiedi allo staff la tua offerta

344.1597391

© 2022 Michele Bortolotti, Serrature porte blindate, articolo Sostituzione cilindro porta blindata, 
la Ditta Aries di Michele Bortolotti non aderisce ad alcuna forma di utilizzo libero, 
dei propri contenuti intellettuali, anche senza fine di lucro.