Duplicazione chiavi con codice

Duplicato chiavi con codice esibendo tessera o certificato di proprietà

Retroscena, disagi e problematiche se si smarrisce la Security Card

Duplicazione chiavi con codice o security card, certificato che prova l’unicità della chiave codificata per eccedere a duplicati chiavi riservati e sicuri.

Le difficoltà strumentali e situazionali della duplicazione chiavi codificate e di tante chiavi europee installate su porte blindate di edizioni speciali

Partiamo questa volta con le problematiche, molto importante rimarcarle, le persone si trovano spesso in difficoltà a duplicare le chiavi di casa, specialmente quelle associate a serrature europee o cilindri di sicurezza ad alto grado antieffrazione.

Si contano a centinaia in Italia le richieste di persone che trovano difficile eseguire un duplicato chiavi codificate del loro cilindro europeo di sicurezza o serratura per porta blindata;

quando non è possibile accedere al servizio nel negozio sotto casa i clienti si riversano on line per cercare le risposte, e probabilmente sarà come hai conosciuto i miei siti, non a caso adesso sei qui.

Le cause e le problematiche che frequentemente rendono difficile o impossibile accedere alla riproduzione quindi al duplicato chiavi codificate per cilindri di sicurezza sono molte;

viene difficile approfondirle ed espanderle tutte in un solo articolo del blog pertanto saranno portate a galla le più salienti e con esempi che entrano nel pratico.

Ora vediamo le situazioni disagianti e frustranti più frequenti.

Esistono situazioni che si ripetono (i cosiddetti patterns) dove chi desidera accedere ai duplicati chiavi di sicurezza ed è sprovvisto della Security Card o certificato non può accedere al servizio.

Quando spieghi che la delicata procedura ha un sottostante, ovvero un contratto fra produttori e rivenditori che vieta la duplicazione illegittima, il cliente si rende edotto dell’importanza nel conservare quell’importante Security Card.

In questo preciso frangente, la consulenza telefonica sembra fermarsi, dall’altra parte del telefono c’è un silenzio irreale,

al cliente che si capacita del vincolo cadono le braccia ed anche le parti anatomiche non menzionabili,

proprio perché senza il certificato o Security card, non riuscirà a duplicare le sue chiavi di casa.

Richiedi una consulenza sulla

duplicazione delle tue chiavi con codice

oppure provvedi ad aggiornare il tuo cilindro di sicurezza,

valuteremo il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Q & A, domande e risposte con i clienti

Duplicazione chiavi porte blindate ed europee protette da codice Secuity Card

Ecco domande e risposte frequenti durante le consulenze:

Azienda: “Senta Bianchi, quando hanno installato la porta blindata hanno comunicato di conservare il codice su tessera che accompagna le chiavi?”

Bianchi: “Assolutamente, non mi è mai stato detto che le tessera che accompagna le chiavi era da conservare, addirittura credo che non me l’abbiano neppure consegnata!”

Azienda: “Cara Sig.ra Teresa, quando ha fatto sostituire il cilindro Le hanno consegnato una tessera, simile ad una carta di credito, con il marchio delle chiavi ed un codice riportato su di essa?”

Sig.ra Teresa: “Non mi hanno mai consegnato una tessera, non solo, quando gli operari hanno cambiato il cilindro, le chiavi erano già aperte e non mi hanno mostrato l’apertura del sigilli di garanzia e della scatola del cilindro come mi ha appena spiegato, e adesso temo che possono essersi fatti una copia della chiave

Azienda: “Gentile Rossi, quando ha fatto il rogito il geometra Le dovrebbe aver consegnato, con il sigillo delle chiavi aperte davanti ai suoi occhi, una tessera che riporta lo stesso codice alfanumerico impresso sull’impugnatura della chiave, quella tessera l’ha conservata?”

Rossi: “Ricordo che c’era una scheda con le chiavi, ma non mi ha mai detto nessuno di conservarla ed ora temo di averla persa, potrei ugualmente duplicare le chiavi?”

Queste sono le problematiche affrontate nelle consulenze, situazioni che combinano differenti disattenzioni, ma soprattutto la mancanza di rimarcare l’importanza:

  1. di aprire la confezione con il sigillo di garanzia del cilindro europeo contenente almeno 3 chiavi e la Security Card e di farlo rigorosamente davanti agli occhi del cliente;
  2. di rimarcare la premura nel conservare la Security Card nella scatola cartonata del cilindro in modo di non rischiarne lo smarrimento;
  3. di divulgare il messaggio sull’importanza del controllo accessi ma anche della pericolosità della duplicazione chiavi fuori controllo qualora scadesse il brevetto di un cilindro e quindi della Security Card;
  4. un fatto gravissimo riscontrato anche da altri miei colleghi è la vendita di cilindri europei on line, venduti sottocosto, spesso provenienti da lotti acquistati da qualche ditta che ha fallito, dove la confezione del cilindro non è più l’originale bensì neutra, le chiavi sono nel sacchettino di nylon aperto dal sigillo di garanzia, il prezzo dei duplicati, lievitati di 2 o di 3 volte dal prezzo di listino, permette di far marginare dalla seconda vendita ed è dove si celano i reali guadagni del rivenditore.

L’articolo sarà presto espanso con nuovi contenuti, spero fin qui sia stato utile.

Richiedi una consulenza sulla

duplicazione delle tue chiavi con codice

oppure provvedi ad aggiornare il tuo cilindro di sicurezza,

valuteremo il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

 

Cambio serrature porte blindate

Se cerchi alta qualità nel cambio serrature porte blindate, potresti finalmente aver trovato il tuo professionista di fiducia, che sarà in grado di spedirti un kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo ad alta sicurezza direttamente a casa tua oppure si occuperà personalmente di installarlo per te a casa tua

Esiste una piccola cerchia di persone in Italia che ricerca ardentemente le serrature migliori e un professionista davvero competente che possa essere al loro fianco dalla prima consulenza, alla decisione dei componenti, alla messa in opera a regola d’arte di una moderna e sicura serratura per porta blindata antieffrazione con cilindro europeo

Mi presento, sono Michele Bortolotti, lo specialista in grado di mettere al sicuro la tua porta blindata e quella del basculante per garage, sarò in grado di garantirti un servizio differente, di più alto livello dello standard, eseguendo un cambio serrature porte blindate con conversione a cilindro europeo in grado di neutralizzare le più scaltre effrazioni

Uno dei problemi che come libero professionista che si occupa di cambio serrature porte blindate e porte basculanti a cilindro europeo, affronto, è la frustrazione di molti clienti in tutta Italia che sono rimasti delusi da lavori altrui o da proposte non convincenti per raggiungere gli obiettivi attesi.

Sono tantissime le persone disilluse e demoralizzate, deluse da altri interventi, in cerca disperata di un tecnico qualificato, pertanto mi sono convinto di dare loro una mano.

In questi ultimi anni, viste le richieste di aggiornamento delle serrature in rilevante aumento, ho deciso di soddisfare le esigenze di ripristino della sicurezza di molte famiglie premurose che vivono in differenti città italiane e di garantire loro dei lavori di altissimo spessore qualitativo cominciando ad uscire dalla regione nella quale vivo, il Veneto.

I miei servizi sono duplici, lo ripeto nuovamente, mi occupo di spedire kit di conversione per coloro che reputano di essere in grado di eseguire un lavoro autonomo per il cambio serratura porta blindata oppure mi occupo personalmente di farlo io, garantendo un servizio estremamente specializzato dedicando le mie attenzioni soltanto ad una cerchia elitaria di persone premurose e facoltose.

Non sono il professionista giusto per chi cerca il prezzo basso delle serrature ma sono lo specialista giusto per chi cerca la qualità, non un qualità millantata, una qualità oggettiva.

Prima di contattarmi guarda queste risorse cosicché potrai scoprire se sono la persona giusta per te:

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Michele Bortolotti specialista in cambio serrature porte blindate ha clienti fidelizzati e che hanno ricevuto il beneficio dell’installazione di un kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo per porte blindate a Roma, Genova, Milano, Verona, Reggio Emilia, Napoli, Firenze, Trieste, Udine, Vicenza, Livorno, Taranto, Ferrara, Mestre, Rimini, Venezia, Treviso, Novara, Lecco, Bergamo, Brescia, Bolzano, Pordenone, Prato, Perugia.

Come cambiare la serratura di una porta blindata

Come cambiare la serratura di una porta blindata con una conversione a cilindro europeo

Come cambiare la serratura di una porta blindata da doppia mappa a cilindro europeo per risolvere il problema effrazioni per sentirti finalmente al sicuro a casa tua.

Gli obiettivi di questo intervento, chiamato conversione serratura, hanno un comune denominatore, sentirsi sicuri in casa propria, proprio come ha fatto il Sig. Giancarlo.

Per questo, migliaia di famiglie italiane trasformano la loro vecchia serratura doppia mappa per porta blindata con cilindro europeo antintrusione avvalendosi di un professionista che sia in grado di eseguire un lavoro eseguito a regola d’arte, sicuro, funzionale e bello da vedere.

La serratura è certamente il componente fondamentale per la sicurezza dell’ingresso, è il cuore sicuro della porta blindata, scegliere una serratura a cilindro europeo qualsiasi non basta.

Il prodotto è senz’altro un aspetto fondamentale ma ci sono altre variabili che determinano la bontà di un lavoro di innovazione per installare un kit conversione serratura da doppia mappa a cilindro europeo.

Le effrazioni e gli stessi furti in casa avvengono in diversi modi, uno dei dei modi comuni di forzare l’entrata è quello di manipolare la serratura della porta blindata di ingresso.

Per questo è importante fare un controllo periodico della serratura. Puoi farlo tu anche, inviando un messaggio istantaneo, già da adesso.

Richiedi una consulenza sullo stato della tua serratura blindata

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Lascia il leone con la pancia vuota, lascia il ladro fuori casa

Hai presente in natura cos’è il Leone? È un predatore, proprio come i ladri.

I leoni cacciano la preda più debole e meno resistente,

mentre abbandonano la caccia quando inseguono una preda in buona salute.

Per questo occorrono serrature che facciano desistere i predatori.

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

La conversione della serratura per porta blindata ti permette di liberarti da quelle chiavi lunghe e dentellate dai due lati (chiavi doppia mappa o doppia mappatura) che da sempre ti hanno punzecchiato camminando nei pantaloni, hanno graffiato il display del tuo nuovo smartphone o gli occhiali da sole riposti nella borsa.

Mazzo di chiavi ingombrante, dimmi dove vai con tutta quella zavorra.

Oggi in meno di un minuto con l’uso dell’incredibile velocità messa in atto dalla chiave bulgara, il ladro attrezzato può aprire tutte le mandate di una serratura doppia mappa per porta blindata, di una cassaforte ed entrare in casa tua.

In questo video è possibile vedere in azione la velocità impressionante di questo potente grimaldello bulgaro.

La facile accessibilità all’acquisto di questi strumenti da scasso permette a qualsiasi potenziale delinquente, a tanti branchi di malintenzionati addestrati allo scopo, di svaligiare e traslocare diverse abitazioni in meno mezza giornata.

L’apertura tecnica, senza scasso, di serrature a doppia mappa viene chiamata manipolazione o Lock Picking di serrature doppia mappa; nel video infatti è chiara l’azione di palpeggio della chiave bulgara sulla mano sinistra e la trazione del tensore sulla mano destra.

Ecco, nell’immagine successiva, come è fatto un kit chiave bulgara.

Un tentativo di effrazione fallito che lascia sospesa questa operazione, ad esempio quando il ladro viene disturbato da rumori di circostanza o sorpreso nell’atto del reato e ha possibilità di scappare, c’è il rischio che la serratura potrebbe rimanere bloccata con una mandata sfasata, questo è un problema in quanto occorre farla sbloccare da un tecnico in quanto il legittimo proprietario non riuscirà ad entrare in casa sua.

Le chiavi doppia mappa sono anche di facile deterioramento e quando il mazzo completo delle chiavi di casa cade accidentalmente e precipita a terra succede che la chiave lunga (la più esposta) assorbe per prima il colpo più forte, molti denti della chiave doppia mappa si piegano o si rompono per le frequenti cadute o per usura nel corso degli anni, ma il profano in materia non lo sa e non si accorge che tutto questo potrebbe costargli caro.

Anche un dente piegato o consumato può provocare il blocco totale della serratura doppia mappa per porta blindata, ecco che allora in questi casi ci si mette alla ricerca in internet di un fabbro.

Spesso l’intervento di sblocco e di apertura della porta condotto da tecnici generalisti si conclude con il servizio finito a se stesso, infatti pochi specialisti trasformano questo inconveniente in una occasione speciale per proporre una soluzione innovativa al cliente.

Le famiglie che invece sono capitate nelle mani giuste, come quelle di Michele Bortolotti, hanno magicamente scoperto come cambiare la serratura di una porta blindata con conversione a cilindro europeo; e non hanno esitato a dire:

“Michele dai, facciamo questa modifica”.

Cambio serratura doppia mappa per porta blindata con cilindro europeo.

Modus operandi e entrata nel vivo e del merito delle mie competenze

I componenti fondamentali che caratterizzano la conversione della serratura di una porta blindata con cilindro europeo sono:

  • Il primo componente è il blocco o scatola della serratura che supporta il profilo europeo: deve essere messo in funzione da morbidi e fluidi ingranaggi, dotata di rinforzo sul carrello di trascinamento dei chiavistelli e con blocco antieffrazione. Esiste anche il blocco predisposto al montaggio di ben 2 cilindri a profilo europeo, e questo è estremamente utile per coloro che, non solo desiderano una doppia sicurezza, ma anche per coloro che dovrebbero gestire gli accessi e gli ingressi di collaboratori domestici. Una seconda serratura potrebbe bloccare l’usabilità della principale e questa è una sicurezza in più se il proprietario di casa si assenta per un lungo periodo mentre altre persone esterne al gruppo famigliare hanno le chiavi di accesso al cilindro principale. Guarda il video che segue chiamato: Doppia serratura porta blindata – aggiungere una serratura alla porta blindata, per apprendere quanto è utile questo tipo modifica avanzata, a dire il vero anche poco pubblicizzata all’interno di questo settore. Questo è il modo nel quale intervengo per risolvere problemi di alta protezione alle effrazioni di famiglie premurose e responsabili.

Ed ecco un risultato ottenuto con l’installazione di una conversione serratura doppia mappa con serratura a doppio cilindro europeo.

Kit serratura doppio cilindro europeo Cisa

  • Il secondo componente fondamentale per una conversione serratura ottimale è il guscio protettivo, chiamato protettore del cilindro oppure, in gergo tecnico, ispirato al brevetto di Mottura serrature, viene chiamato Defender®; il guscio protettivo è un po’ come quello di una tartaruga che deve difendersi dai predatori. Un buon guscio protettivo deve essere accuratamente selezionato in base all’esperienza dell’installatore, mi raccomando niente acquisti emozionali online, io son qui per questo, per aiutarvi a scegliere quello giusto.

Una tartaruga marina adulta e il suo guscio protettivo che la salva dai predatori.

Guscio tipo defender per la protezione del cilindro europeo in una serratura blindata.

  • Il terzo componente fondamentale per una conversione serratura ottimale è un secondo guscio o disco protettivo, chiamato in differenti nomi, contro defender, anti espulsione o disco anti sfondamento. È un accessorio diventato molto richiesto specialmente laddove non sono installate serrature che prevedono la trappola antieffrazione, tuttavia è praticamente necessario installarlo per neutralizzare le potenti strumentazioni da scasso nelle mani dei branchi di malintenzionati.

  • Il quarto componente è il cuore del sistema, il mitico cilindro europeo o cilindro a profilo europeo sagomato. Il cosiddetto blocchetto a profilo sagomato o Yale è un brevetto di invenzione industriale che risale a due secoli fa ad opera di Sir. Linus Yale. Negli anni l’evoluzione tecnologica l’ha portato a raggiungere alti standard di sicurezza alle effrazioni e ad oggi si possono annoverare alcuni modelli davvero praticamente inespugnabili, ma sono pochi a far desistere i predatori.

Non bisogna lesinare sulla qualità del cilindro europeo, anche se le chiavi all’occhio appaiono complesse e piene di forellini, piste o magneti, perché per la scelta corretta deve passare sotto il radar di una consulenza avanzata, al vaglio di un parere davvero esperto, un tecnico che si prenda le responsabilità della sicurezza di case altrui. Non è il caso di farsi svaligiare la propria abitazione con i nuovi grimaldelli per cilindri europei, i ladri devono capire dopo pochi secondi che se ne devono andare.

Una buona serratura i ladri non li attira, li scaccia!

Grimaldello per cilindro europeo

  • ll quinto componente è il visual, ovvero il decoro dell’estetica finale del lavoro che include le placche di copertura e l’eventuale corredo maniglieria, occorre prestare attenzione alle regole del decoro condominiale.
  • Il sesto componente la qualità dell’installazione, spesso tanto sottovalutata in questo tipo di manutenzione perché correlata con la scelta di un preventivo dal prezzo più basso.
  • Il settimo componente fa la tutta la differenza del mondo, la relazione di fiducia che si instaura con l’installatore.

Ok caro lettore, carne al fuoco ce n’è molta, ti consiglio tuttavia di approfondire l’argomento anche con la lettura di questi articoli.

Se ci sono domande siamo lieti di risponderti

Chiama per una consulenza, ti aspettiamo

Invia le foto della tua attuale serratura blindata per valutare il tuo reale punteggio antieffrazione,

potrai ricevere velocemente la tua consulenza gratuita.

Chat facile ed istantanea con Telegram o Whatsapp

344.1597391

348.8151975

Kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo mottura

Tutti conoscono Mottura Serrature Spa, in questo articolo vi presento alcuni spunti interessanti per aggiornare questa tipologia di serrature blindate e non solo

È attivo un servizio di vendita serrature online con la distribuzione di kit conversione serratura completi e professionali, con assistenza 7 giorni su 7 e video corsi per entrare nello specifico di alcuni passaggi chiave da effettuare durante la modifica

Se vuoi eseguire modifiche avanzate ad alta sicurezza questo è il sito adatto a te

Benvenuto in questo nuovo articolo: Kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo Mottura, spunti, lavori e differenti combinazioni per aggiornare una serratura Mottura a cilindro.

Conversione delle serrature Mottura per porte blindate Gardesa, edizioni prodotte da fine del decennio 1980 al decennio 1990, caratteristica principale fissaggio con boccole filettate saldate, edizione serratura con blocco antieffrazione o trappola.

Serratura porta blindata a cilindro europeo Mottura serie q con blocco antieffrazione ad ingranaggi con trappola della figura Gardesa porte blindate.

Sostituzione e conversione delle serrature Mottura per porte blindate Gardesa, edizioni più recenti con fissaggio tramite dadi in gabbia, edizione serratura con blocco antieffrazione o trappola.

Kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo mottura porta blindata Gardesa bronzo

Mottura serrablinda, conversione della serratura con sistema a frizione da doppia mappa a cilindro europeo.

Kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo Mottura serrablinda bronzo

Sostituzione serratura Mottura doppia mappa con cilindro europeo. Serrature Oikos porte blindate, trasformazione con defender e cilindro europeo, ottimo il risultato estetico ottenuto grazie ai corredo in finitura ottone lucido pvd, l’occhio vuole la sua parte.

Kit conversione serratura doppia mappa a cilindro europeo Mottura Oikos ottone lucido Pvd

Kit di trasformazione e conversione serratura Mottura a cilindro europeo per porte blindate Fapa con piastra realizzata artigianalmente.

Kit di trasformazione e conversione serratura Mottura a cilindro europeo per porte blindate Megablok con accessori scelti per completare un impianto chiavi preesistente.

Chiusure per scuri in legno, aggiornamento, serratura Mottura per scuri con trasformazione da cilindro a pompa a cilindro a profilo europeo

Serrature Mottura da applicare contestualizzate in un kit conversione da serratura con cilindro a pompa a cilindro europeo.

Serrature Mottura da applicare con cilindro europeo

Cilindri europei di massima sicurezza

Le serrature sicure sono un ottimo deterrente per i ladri, sceglierle abbinate ai migliori cilindri europei, aggiornati e corredati di chiavi sicure, è diventata una necessità ed un obiettivo da raggiungere, nonché uno dei lavori a casa necessario e molto richiesto da tantissime famiglie premurose

Un cilindro europeo di qualità va sempre abbinato, ove possibile, ad un robusto protettore tipo defender

Attenzione però ai falsi feedback e all’infatuazione di certi prodotti che rappresentano un core business del momento, lo dico per te in quanto anch’io, un tempo, sono caduto nella valle dell’infatuazione

Ti do il benvenuto su questo articolo che parla con approccio strategico alla scelta di cilindri europei di massima sicurezza antintrusione e serrature sicure con chiavi a cilindro europeo anti bumping, strumenti e meccanismi di difesa diventati di vero aiuto per neutralizzare le più scaltre effrazioni.

Anche qui partiamo sempre con gli obiettivi, è fondamentale rimarcarli, i cilindri europei di massima sicurezza devono poter resistere il più a lungo possibile alle effrazioni con scasso più sofisticate.

Le caratteristiche di sicurezza di un cilindro europeo migliore e resistente allo scasso sono le seguenti;

anno dopo anno possono essere reintegrate con nuove implementazioni, brevetti, miglioramenti.

I cilindri europei di massima sicurezza resistono a:

  • Lock picking, grimaldello per cilindro europeo ovvero tecniche di manipolazione,
  • Chiave di forza,
  • Chiavi di battuta o Bump Key (resistenza al Bumping, cilindro europeo antibumping),
  • Estrazione del rotore,
  • Impressione, pongata e Tracing sul cilindro,
  • Sfondamento del cilindro con espulsione verso l’interno,
  • Perforazione, taglio e fresatura del defender e del cilindro.

Grimaldello per cilindro europeo

Tutti i modelli e tipi di cilindri a profilo europeo che non superano pienamente i requisiti di resistenza citati sono, per definizione e per logica, da non considerarsi sicuri.

Tuttavia è sempre importante essere guardinghi e fare un compendio fra le informazioni reperite on line con le consulenze avanzate alle quali si può accedere soltanto da professionisti di settore.

Le 3 colonne portanti dei cilindri europei di massima sicurezza

La qualità oggettiva di un cilindro europeo di massima sicurezza è paragonato ad uno sgabello con 3 gambe, se ne togli una lo sgabello non sta più in piedi.

Molti colleghi, oltretutto visibili in internet e con siti ricchi di informazioni di prodotto, hanno allestito il blog tipo sito vetrina con i marchi, i modelli dei cilindri, parametri indicativi sui prezzi, anch’io sono partito facendo così e me ne sono assunto le responsabilità,

ora qualche collega avrà fatto un sussulto ed avrà sicuramente un sorrisetto stampato in volto,

dicevo che mi sono lanciato nel web da presentatore di info prodotti per i costruttori, ma in questi ultimi tempi sto glissando verso un approccio più strategico quando parlo di serrature e cilindri europei di massima sicurezza, togliamoci la maschera sono un libero professionista specializzato nell’installazione di serrature sicure, il che significa che il prodotto è ancora importante, ma per completezza di informazioni la qualità va garantita con queste 3 colonne portanti:

  • la bontà del componente e dell’azienda produttrice (approfondire la norma UNI EN 1303 05, le certificazioni Skg, Vds, A2p),
  • la qualità del servizio di installazione, ove il professionista implementa e aggiorna altri componenti necessari,
  • la relazione di fiducia che si instaura con i fornitori dal lato dell’installatore, con i montatori dal lato del cliente finale, la normativa sulla privacy, la tematica del track record positivo, la duplicazione delle chiavi, le garanzie estese.

Specifiche sulla norma UNI 1303 05 2015: La norma specifica il funzionamento e altri requisiti relativi a robustezza, sicurezza, durabilità e resistenza alla corrosione dei cilindri per serrature, generalmente impiegate in edilizia, e le loro chiavi originali.

I 3 capisaldi che distinguono la qualità dono fondamentali da ricordare, altrimenti c’è il rischio di entrare in una sorta di sbilanciamento cognitivo e di parlare del nulla oppure di parlare di una qualità settoriale e non avere sotto mano una visione completa della sicurezza.

Tutto ciò che è considerato sicuro nel settore è poi strettamente collegato alla relazione con i produttori, all’apporto di modifiche e personalizzazioni laddove siano necessarie.

Una piccola perla di saggezza per tutti, una frase non scontata che ho ascoltato ad un evento di formazione: il prodotto non è l’azienda!

Questo è fondamentale da capire.

Il fenomenale vantaggio della personalizzazione

Molti cilindri europei sono sicuri e resistenti alle effrazioni anche dopo molti anni dalla loro uscita sul mercato per il semplice fatto che vi è un’ampia e ramificata rete di installatori elitari, come me, che hanno scelto di farsi produrre un profilo chiavi personalizzato anziché quello nazionale. Ovviamente la complessità della forma di profilo, più che la cifratura, la fa ancora da padrona.

Naturalmente il servizio di duplicazione delle chiavi a profilo personalizzato è più costoso rispetto quello standard, ma alla persona davvero interessata alla sicurezza non fa differenza spendere 30 Euro o 70 Euro per un duplicato.

Il profilo personalizzato non è da confondere con la personalizzazione della cifratura passiva sulla chiave e del tesserino di proprietà, stiamo invece parlando di una piccola modifica della forma del profilo del cilindro europeo e della fresatura longitudinale della chiave che li rende incompatibili con lo stesso modello e marchio venduto un altro distributore e che ha anch’egli un contratto di private label presso lo stesso costruttore.

In pratica la chiave personalizzata del distributore Bianchi non si infilerà nei cilindri del distributore Rossi e viceversa; espansa la rete di questi cilindri in versione private label si eleva davvero di molto il livello di sicurezza del cilindro a profilo nazionale.

In molto casi nascono anche nuove cifrature sulle chiavi che beneficiano di questa esclusività.

Questa personalizzazione rende problematica la costruzione di grimaldelli di precisione per quel determinato modello di cilindro a profilo europeo, pertanto si rivelerà la soluzione fondamentale, per spiazzare chi tenta effrazioni con l’uso grimaldelli unificati per il profilo nazionale, manipolando i cilindri con la tecnica del Lock Picking.

Il Lock Picking che si avvale di grimaldelli rotanti, ad oggi, mette k.o. e in tempi record, l’ottanta per cento dei cilindri a profilo europei presunti sicuri, alcuni dei quali sono considerati di massima sicurezza leggendo le pagine web di tanti guru, o aspiranti tali, di settore.

Guardala un attimo dalla mia prospettiva,

da un parte è sempre meglio fare un compendio fra prodotto e garanzie dell’installatore sullo stesso,

dall’altra tenere gli occhi puntati sul mercato del Lock Picking.

Quindi occhi aperti! Tieniti aggiornato.