Serrature con trappola

Guida all’uso delle serrature per porte blindate con Trappola

Istruzioni e manutenzione della serratura con blocco antieffrazione Mottura serie q per Cr con trappola

Serrature con trappola delle migliori marche, serrature Mottura serie q le più diffuse e compatibili con Atra, Cr, Dierre, Esety, Gardesa, Oikos, Tesio.

Introduzione alle serrature blindate antieffrazione

Questa pagina nasce, ed è soltanto uno spunto, per diffondere informazioni fondamentali che riguardano un aspetto tecnico molto discusso e ricercato su internet: il settore delle serrature per porte blindate di nuova generazione con tecnologia meccanica e con dispositivo antieffrazione chiamato trappola.

Frequentemente si omettono informazioni e istruzioni che avvantaggiano gli installatori di serrature, operai tuttofare o privati che desiderano acquistare serrature per porte blindate con la trappola, serrature con blocco antieffrazione di nuova generazione.

Non istruire, con profonda competenza, gli installatori ed i clienti finali nel prevenire il blocco della serratura, causa manovre errate, è un problema gigantesco; fortunatamente alcuni produttori di serrature per porte blindate allegano premurosamente un foglio di istruzioni all’interno della confezione, e questo permette di risolvere il problema con rapidità.

Una serratura nuova, con blocco antieffrazione, deve essere sicura contro le effrazioni al contempo di facile gestione nelle mani degli installatori.

Una serratura per porta blindata a cilindro europeo con trappola deve bloccarsi in modo efficace quando avviene un reale tentativo di effrazione direttamente sulla porta, deve invece poter rimettersi in funzione in qualsiasi momento in caso di manutenzione e tale operazione di ripristino deve essere conosciuta dal grande pubblico, dal reparto vendite, agli installatori, agli utilizzatori finali.

Molti guru o presunti tali credono che non istruire gli installatori generalisti o artigiani fuori dalla categoria merceologica, sia motivo di vanto e di scherno, ma così facendo contribuiscono a perdere un potenziale cliente, poi a far perdere di prestigio al Brand di prodotto, indisporre il cliente che si focalizza sull’inconveniente, si insospettisce e si domanda come un prodotto nuovo possa rompersi.

Non è che sia tanto facile da capire questa situazione ma andava sbobinata in qualche riga di testo.

Questa è una delle debolezze della rete vendite e installatori in questo settore.

La divulgazione per la rimessa in funzione delle serrature con trappola è indice di grande professionalità e da credito ai brand più prestigiosi più tutti quegli ingegneri e consulenti progetti che hanno dedicato mesi o anni di studi per creare questi importanti sistemi di sicurezza brevettati per il mercato di riferimento.

Mi rendo conto di non essere stato l’unico in Italia ad aver contribuito ad aiutare gli utilizzatori per effettuare queste manovre, ci sono altri imprenditori e liberi professionisti che hanno messo a disposizione informazioni e tutorial tecnici con passaggi chiave di grande utilità, questo certamente farà onore anche ai produttori e non è soltanto un modo, alternativo, per farsi percepire esperti in materia.

Serratura con blocco antieffrazione, scatta per i ladri, nessun pericolo per gli installatori

Dovrebbe essere questo il messaggio e un buon modo di far conoscere l’utile funzione al mercato di riferimento

Non c’è alcun pericolo se la trappola di una serratura blindata si blocca, c’è sempre il sistema per sbloccarla, non esiste che si butti una serratura con trappola attivata, salvo salvo rari caso dove l’operazione diventa accessibile solo a poche mani esperte ed è visibile l’avvertenza sulla scatola della serratura.

Le serrature blindate Mottura, le più selezionate dagli installatori di qualità, sono fatte per essere solide e di facile gestione, nel tutorial che segue una serratura Mottura con trappola serie Q può essere tranquillamente ripristinabile in caso di erronea attivazione.

La gamma serie Q, oltre ad essere molto sicure, sono anche progettate e costruite con acciai molto resistenti e con il senno di poi, potendo essere rispristinate in modo sicuro ed autonomo da parte dell’installatore, concetto di serratura con trappola reversibile.

Certo, questa operazione di ripristino non è banale e non voglio pertanto che passi un messaggio che inviti ad approcciare con leggerezza nel maneggiare il prodotto, è una procedura che rientra in competenze basiche di meccanico, di persona logica e meticolosa, ma non è neanche impossibile come tanti propagano inutilmente, quindi senza indugio iniziamo a capire come è fatta una serratura con trappola.

Tutorial sulle serrature blindate con blocco anti effrazione o Trappola

Manutenzione e sblocco della trappola nelle serrature Mottura serie Q per Cr

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase1

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase2

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase3

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase4

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase5

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase6

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase7

serrature-mottura-con-trappola-istruzioni-sblocco-fase8

Un altro tutorial molto accurato per riarmare la trappola su una serratura Fichet potete trovarlo su l’altro mio sito internet, serratura europea, all’articolo guida all’installazione delle serrature Fichet Montage a Blanc.